Pubblico americano mai così ottimista sull’azionario dal 2007

Scritto il alle 15:41 da [email protected]

Dato il rally di borsa delle ultime settimane lo si poteva immaginare, ma i dati della American Association of Individual Investors (AAII) pubblicati in settimana l’hanno confermato in maniera chiara: il pubblico americano non è mai stato così esposto sul mercato azionario dal 2007. Una circostanza che deve fare riflettere dato che proprio in quel periodo è iniziato il trend al ribasso conclusosi solo nel 2009 e che ha portato al dimezzamento dell’indice S&P500. Nell’ultimo mese il peso della componente azionaria nei portafogli delle famiglie statunitensi è salita al massimo degli ultimi 6 anni mentre quello della liquidità è sceso al minimo dal maggio 2013. Questo nonostante gli intervistati dall’AAII abbiano manifestato preoccupazioni sullo scenario economico. Il 60% degli intervistati ha detto che sta sovraperformando l’azionario, con le deboli prospettive del mercato obbligazionario citate come una delle principali ragioni dietro questa decisione.

Cerchi idee su come investire o analisi per farti un’opinione sulle prospettive dei mercati? Prova qui la nostra newsletter settimanale “Top Down Outlook”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Pubblico americano mai così ottimista sull’azionario dal 2007, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Nessun commento Commenta

Articoli dal network di Finanza.com
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecn
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017
Giorni: Weekend Sabato 14 – Domenica 15 Aprile 2018 Orari: dalle 9:0
Che il mercato sia strano e di difficile lettura credo sia noto a tutti. Anche in ambi
Ftse Mib: ancora debole l'indice italiano che oggi in apertura non conferma il superamento
Assofondipensione è l’Associazione dei fondi pensione negoziali, costituita nel settemb
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017
Dopo un lungo periodo di uptrend, il mercato sembra perdere smalto. E' in atto un lento
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecn
Mercati: aprono deboli i mercati europei a seguito del rosso registrato ieri sugli indici