Dopo la rinuncia di Summers, Yellen probabile successore di Bernanke

Scritto il alle 09:30 da [email protected]

La notizia principale del fine settimana per i mercati finanziari è stata la rinuncia di Larry Summers a continuare nella corsa per diventare il successore di Ben Bernanke, il cui mandato di scadrà a fine gennaio ’14. Il principale candidato a diventare il nuovo presidente della Fed è Janet Yellen, attuale vice-presidente. Convinzione degli economisti, tra cui Mohamed El-Erian di Pimco, è che Yellen perseguirà una politica monetaria più espansiva di quella avrebbe portato avanti Summers.

Una prosecuzione del QE anche nel corso del 2014 sembra, quindi, più probabile. Nonostante la prosecuzione di una politica monetaria espansiva più a lungo, l’impatto sui rendimenti dei governativi statunitensi a lungo termine potrebbe essere limitato. Come mostrato dal grafico seguente (presa dal sito: http://scottgrannis.blogspot.it/), infatti, i rendimenti sono saliti durante tutte le fasi di quantitative easing implementate dalla Fed, salvo scendere durante le loro interruzioni. La prosecuzione del quantitative easing, quindi, potrebbe non arrestare la corsa al rialzo del decennale USA.

 

Cerchi idee su come investire o analisi per farti un’opinione sulle prospettive dei mercati? Prova qui la nostra newsletter settimanale “Top Down Outlook”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal network di Finanza.com
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecn
Mercati: aprono deboli i mercati europei a seguito del rosso registrato ieri sugli indici
Nulla di particolare a Wall Street nel giorno di Pasquetta, un po di panico qui e la,
Il fondo immobiliare Vegagest è il primo prodotto finanziario che una società di gesti
Il fondo immobiliare Vegagest è il primo prodotto finanziario che una società di gesti
Il fondo immobiliare Vegagest è il primo prodotto finanziario che una società di gesti
La situazione si complica. Da una parte i dazi ed il neo protezionismo che la fanno da
DISCLAIMER – Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017
Stoxx Giornaliero Buonasera, situazione ciclica invariata per lo Stoxx. Ho lasci